Torrette toscane!

zucchine3

Se anche voi passerete la vostra estate in città, o anche in vacanza con 36° all’ombra, allora forse la frase “voglia di cucinare saltami addosso” vi potrà suonare familiare! 

Quindi ecco un’idea veloce e semplice che vi terrà ai fornelli solo per pochi minuti e gusterete poi un piatto piacevolmente fresco. Visto che la mia estate la passerò nella splendida Firenze, per questa ricetta ho usato prodotti toscani…la zucchina tonda e l’insalata salanova, che ho visto ed assaggiato in questa occasione per la prima volta! Per tutto il resto, seguite la ricetta e correte a rinfrescarvi!

zucchine

Ingredienti per 6 torrette da 3 piani:

  • 3 zucchine tonde;
  • buccia di mezzo limone;
  • pepe nero;

Per la crema di ceci:

  • 230 g di ceci già cotti;
  • 1 spicchio di aglio grosso;
  • succo di mezzo limone non trattato;
  • 2 cucchiai di tahina;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • 2 cucchiai di acqua;
  • un pizzico abbondante di sale marino integrale;

Per la dadolata croccante:

  • 1 quadrotto di schiacciata toscana o un paio di fettine di pane raffermo;
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 15-20 foglioline di menta fresca.

Per l’insalata di compagnia:

  •  2 piccole insalate salanova;
  • una manciata di ribes;
  • un filo d’olio d’oliva;
  • un filo di aceto balsamico.

Preparazione:

Lava le zucchine, metti a bollire l’acqua con la buccia di limone in una pentola. Cuoci le zucchine al vapore per 15 minuti. Una volta cotte, riponile in frigo per farle raffreddare in un colino così perderanno l’acqua in eccesso. Pela l’aglio e frulla insieme agli altri ingredienti della crema di ceci, aggiungendo per ultima la tahina, finché sarà bene liscia ed omogenea. Se necessario regola di sale e riponi in frigo. Scalda una padella, taglia la schiacciata o il pane a dadini piccoli, falli tostare per qualche minuto con l’olio e l’aglio. Trita finemente la menta, ed aggiungila alla dadolata croccante quando sarà tiepida. Amalgama per fare insaporire e lascia raffreddare completamente. Lavate ed asciugate insalata e ribes. Taglia le zucchine a fette spesse 1 cm. Componi le torrette con alla base una fetta di zucchina, uno strato di crema di ceci, un cucchiaino di dadolata e prosegui così per altri due piani. In cima, macina un po’ di pepe e guarnisci con delle foglioline di menta fresca. Accanto disponi l’insalata tagliata grossolanamente e i ribes, condisci e gusta!

zucchi

 

Consigli:

  • Se vorrai usare i ceci precotti, compra quelli in vasetto di vetro completamente al naturale e sciacquali abbondantemente sotto l’acqua corrente prima di usarli;
  • Usa un sac à poche per disporre la crema di ceci;
  • Potrai usare anche delle zucchine lunghe per realizzare una variante finger food della ricetta, cuocendole per qualche minuto in meno visto che sono meno spesse;
  • Puoi preparare in anticipo e conservare in frigo zucchine e crema ancora non assemblati in contenitori di vetro separati, la dadolata però tostala al momento per far mantenere la friabilità;
  • Per una versione senza glutine, per la parte croccante puoi tostare delle gallette di mais o riso.

zucchin

zucchine1

zucchine2

Alla prossima ricetta,

Alessia! :-)

( Seguimi anche su Facebook, InstagramTwitter e Youtube)

English version:

If you’re going to spend your summer in the city, or even on vacation, with 36 degrees under the shadow, then it could be familiar for you the phrase: “I don’t wanna cook at all!
So here a quick and simple idea that will keep you in the kitchen for a few minutes and then…just enjoy a pleasantly cool dish. Since I’m going to spend my summer in the beautiful Florence, I decided to use only Tuscans products for this recipe… Round zucchini and Salanova salad, which I have seen and tasted, on this occasion, for the first time! Follow the recipe and get the freshness!

 

Ingredients for 6 turrets 3 floors:

  • 3 round zucchini;
  • peel of half a lemon;
  • black pepper;

For the chickpeas:

  • 230 g of cooked chickpeas;
  • 1 large garlic clove;
  • juice of half lemon untreated;
  • 2 tablespoons tahini;
  • 2 tablespoons olive oil;
  • 2 tablespoons water;
  • a generous pinch of sea salt;

For the crispy diced:

  • 1 piece of typical flat Tuscany bread or a couple of slices of stale bread;
  • 1 tablespoon of olive oil;
  • 1 clove of garlic;
  • 15-20 fresh mint leaves.

For  salad:  

  • 2 small Salanova salads;
  • a handful of currants;
  • a little olive oil;
  • a drizzle of balsamic vinegar.

Preparation:

Wash the zucchini. Boil water with lemon zest. Steamed the zucchini for 15 minutes. Once cooked put in the fridge removing the water in excess (for this reason put them in a colander). Peel the garlic and blend with the other ingredients of chickpeas, adding tahin at the end, until it is smooth and homogeneous. If necessary add salt and put the cream in the fridge. Heat a pan, cut the bread in small square piece and let them roast for a few minutes with oil and garlic. Finely chop the mint and put it into crispy diced. Wash and dry salad and currant. Cut the zucchini into 1 cm thick slices. Compose the turrets with the base a slice of zucchini, a layer of chickpeas, a teaspoon of diced and continue like this for another two floors. On top, grind a little ‘pepper and garnish with the fresh mint leaves.   Add the salad with the currants on top and dress with il and vinegar. And Just taste it!

Tips:

  • If you want to use pre-cooked chickpeas , buy those in glass jars completely natural and wash them before use;
  • Use a pastry bag to place the chickpeas ;
  • You can also use the long zucchini to make a finger food version of the recipe , cooking them for ten minute because they are less thick ;
  • You can prepare your zucchini and cream  in advance and store them in fridge  unassembled in separate glass containers. Roast the bread before serving it;
  • For a gluten-free version , you can toast a maize or rice cracker.

See you on next recipe,

Alessia! :-)

( Follow me also on: Facebook, InstagramTwitter e Youtube)

Annunci

9 pensieri su “Torrette toscane!

  1. Assolutamente da preparare nel prossimo weekend assolato! Grazie Alessia per la freschezza i questa ricetta e complimenti per l’alta qualità delle immagini. È bello anche saziarsi col bello!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...