Le mie chicche!

chicche1

Per questa ricetta, non c’è molto da dire…bisogna semplicemente provarla…per credere! Anzi, una cosa ve la dico: non ho aggiunto zucchero, cosa che potrebbe sembrare paradossale per un dolce! Eppure non lo è! Sono soddisfattissima del risultato finale…e queste “mie chicche” sono una tira l’altra…e non vi accorgerete dell’assenza dello zucchero!!! E poi, cioccolato fondente e datteri…e cannella…mmmm…vedrete che profumo inebriante! Assolutamente da provare!

Ingredienti per 11 chicche:

  • 175 g di farina di tipo 1;
  • 25 g di cacao amaro;
  • 70 g di datteri al naturale privati del nocciolo (quelli carnosi e non lucidi);
  • 50 g di cioccolato fondente al 72%;
  • 230 g di latte di soia al naturale;
  • 35 g di olio extravergine d’oliva delicato;
  • 8 g di lievito;
  • 1 cucchiaino di succo di limone biologico;
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere;
  • 1 punta di cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere (o i semi di mezzo baccello);
  • 1 pizzico di sale marino integrale;
  • 5-6 noci.

Preparazione:

Mettete i datteri aperti in una ciotola e coprite con il latte di soia ben caldo. Lasciate in ammollo per 20-30 minuti. Preriscaldate il forno a 180°. Setacciate farina e cacao, aggiungete le spezie, il sale e mescolate. Sgocciolate i datteri e frullate a purea insieme all’olio. Tritate finemente al coltello il cioccolato ed infarinate leggermente. Aggiungete la purea di datteri agli ingredienti secchi e mescolate creando un composto sabbioso, evitando grumi grossi. Versate i liquidi ed amalgamate. Aggiungete il cioccolato, il lievito ed incorporate. Tritate grossolanamente i gherigli di noci. Riempite i pirottini con circa un cucchiaio e mezzo di composto, livellate e cospargete con il trito di noci. Infornate e fate cuocere per 30 minuti. Togliete dagli  stampi e lasciate raffreddare completamente su una griglia.

chicche2

chicche5

chicche4

Consigli:

  • Il composto finito, dovrà avere una consistenza non troppo liquida ( leggermente più densa di quello dei classici muffins);
  • Una volta freddi, conservateli in un contenitore di vetro con chiusura ermetica;
  • Consiglio spassionato: semplicemente provateli! Aspetto di sapere cosa ne pensate!!!

chicche3

chicche

 

 

Annunci

2 pensieri su “Le mie chicche!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...