Ravioli della domenica

raviolisi_Fotor

E mentre guardavo Jamie Oliver fare la pasta a mano, mi è venuta voglia di farla! Lui faceva le tagliatelle con il ragù alla bolognese…io ho pensato alla mia dispensa, e si è accesa la lampadina: ” oggi ti preparo dei ravioli con un ripieno di melanzane e menta, conditi con un sugo semplice di pomodorini”…inutile dirvi quale sia stata la reazione!!! Eccomi qui a scrivere la ricetta di questo delizioso piatto per il pranzo della domenica, tutto inizia da qui… ravio_Fotor

Ingredienti per 35-40 ravioli:

Per le sfoglie:

  • 125 g di farina integrale di grano duro;
  • 125 g di semola rimacinata di grano duro;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1/2 cucchiaino di curcuma;
  • circa 130 g di acqua fredda ( aggiungetela poco per volta finché necessario);

Per il ripieno:

  • 3 melanzane medie;
  • 30-35 foglie di menta;
  • 15 foglie di basilico;
  • 3-4 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1 spicchio d’aglio grosso;ù
  • sale integrale;

Per il sugo:

  • 700 ml di passata di pomodorini;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2-3 foglie di basilico;
  • sale integrale.

Preparazione:

– Miscelate le due farine e la curcuma, fate la fontana, aggiungete al centro l’olio e, iniziando ad amalgamare, l’acqua gradualmente. Aggiungetene finché l’impasto non si sarà ben amalgamato rimanendo piuttosto sodo. Trasferitevi sul piano di lavoro ed impastate per 10 minuti. Quando otterrete un panetto bel liscio ed omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti;

– Tagliate le melanzane a cubetti molto piccoli. In una padella fate insaporire l’olio con l’aglio tagliato a metà per un paio di minuti. Aggiungete le melanzane, salate e fate cuocere per 5-6 minuti finché saranno tenere, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete menta e basilico ben tritati, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto. Togliete dal fuoco e versate in un colino adagiato su una ciotola: pressate leggermente mescolando così, mentre le melanzane si raffredderanno, l’olio in eccesso colerà nella ciotola;

– Ponete l’olio estratto nella stessa padella delle melanzane, fatelo insaporire con l’aglio per qualche minuto, aggiungete la passata, il basilico, il sale e lasciate cuocere a fuoco basso per 15 minuti.

– Estraete l’impasto dal frigo, stiratelo (risulterà ben elastico) e ricavate dei pezzi. ravioli_FotorStendetelo a mano o con l’aiuto della nonna papera ( in questo caso dovrete impostarla al n. 5-6 di spessore): sarete sicuri di aver ottenuto lo spessore ideale se, soffiando sulla sfoglia, si creeranno le onde…raviolis_Fotor

Distribuite sulle sfoglie il ripieno, un cucchiaino per raviolo. Ripiegate la sfoglia su se stessa, e sigillate con le mani intorno al ripieno per far uscire l’aria. Tagliate e rifinite i bordi ed adagiate i ravioli su un vassoio infarinato.raviol_Fotor

Fate bollire l’acqua, salate ed aggiungete un cucchiaino d’olio d’oliva. Tuffate i ravioli e fate cuocere per 2 minuti. Scolate e trasferite direttamente nel sugo. Saltate leggermente e gustate.

raviolisis_Fotor

Consigli: 

– Potrete dare un tocco croccante aggiungendo nel ripieno una manciata di pinoli tostati e tritati grossolanamente;

– Se gradite un tocco di colore in più, aggiungete una piccola spolverata di formaggio pecorino morbido;raviolisiso_Fotor

– Accompagnate il piatto con un buon bicchiere di vino rosso e godetevi la domenica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...