Gelato al doppio cioccolato con cialde alle mandorle

gelato

Quando la temperatura sale, tanto da darci la sensazione di trovarci in un forno…quando qualsiasi cosa da fare, sarà meglio farla dopo perché “ora fa troppo caldo”…quando si sta seduti immobili e magicamente una goccia di sudore scende giù dalla fronte…si, questo è il momento giusto di riporre le gelatiere in freezer e preparare un gustoso e freschissimo gelato! Io ho scelto il gusto cioccolato, rinforzato con pezzi di cioccolato fondente che scrocchiano ad ogni cucchiaiata…e l’ho accompagnato con delle deliziose cialdine alle mandorle! Il tutto, senza uova o proteine animali e senza glutine…correte tutti a rinfrescarvi!

Ingredienti per 3-4 persone:

Per il gelato:

– 200 ml di latte di riso;

– 200 ml di panna di mandorle;

– 20 g di cacao amaro;

– 50 g di zucchero mascobado;

– 70-90 g di cioccolato fondente al 72 % ( a vostro piacere);

Per le cialde (5 cerchi grandi):

– 100 g di acqua di cottura di ceci;

– 90 g di zucchero mascobado;

– 80 g di mandorle;

– 30 g di farina di riso;

– 80 g di olio extravergine d’oliva;

– buccia grattugiata di mezzo limone.

Preparazione:

Prima di iniziare la preparazione, ponete la vaschetta della gelatiera in freezer per almeno 1 ora ( io in questo periodo la lascio sempre li, così all’occorrenza, non dovrò attendere molto per gustare un bel gelato). Tritate grossolanamente al coltello il cioccolato fondente e tenetelo da parte. Frullate tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versatelo quindi nella gelatiera ed azionatela per circa 40 minuti. 10 minuti prima della fine, aggiungete il cioccolato tritato. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 210°. Riducete le mandorle in farina. Frullate lo zucchero. Aggiungetelo all’acqua di cottura dei ceci e miscelate bene con una frusta. Aggiungete l’olio ed amalgamate. Mescolate a parte le due farine e la buccia di limone, quindi aggiungetele al composto liquido. Rivestite una leccarda con carta da forno, e create 5 dischi di composto spessi 1/2 cm. Fate cuocere per 15 minuti, finché i bordi non si staccheranno leggermente dal fondo. Sfornate e lasciate intiepidire. Staccate le cialde dalla carta, tagliatele in 4 spicchi e lasciate raffreddare su una griglia. Quando il gelato sarà pronto, gustatelo subito con le cialde fragranti, o riponetelo in freezer conservando le cialde in un contenitore con chiusura ermetica. Buon rinfresco!

gelato3 gelato 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...