Crostata affascinante!

Ok, ditemi se c’è qualcuno che riesce a resistere davanti al rosso brillante dei lamponi!!! Anche ci fosse, io non lo sono di sicuro! Bisogna riconoscerlo…i lamponi, anche prima di arrivare nelle nostre cucine e quindi nei nostri piatti, sono affascinanti! Quando si entra in una frutteria, fanno la parte del diavoletto sulla spalla che dice “Prendi anche me, prendi anche me”, senza però essere cattivi! Anzi, il valore aggiunto che non può contrastare il loro fascino è proprio la loro ricchezza nutritiva: apportano infatti vitamina C, acido folico e acido ellargico (antitumorale, in 150g di lamponi 22 g, quindi non scartate i semini…se doveste farlo per esigenze di preparazione di una ricetta, rosicchiateli mentre setacciate la crema)! Ciò premesso, una volta acquistati i lamponi, la prima cosa che ho pensato di fare è stata questa crostata su cui poterli “esporre” in tutto il loro fascino!!! Insieme ad un loro perfetto alleato…il cioccolato! La sfida è stata quella di realizzare la ricetta affascinante in versione vegana ed integrale…risultato: pasta frolla friabile e leggera, farcia…provate e ditelo voi!

crostata lamponi1

 

Ingredienti per una crostata di circa 30 cm di diametro:

Per la frolla:

– 150 g di farina integrale di grano duro;

– 50 g di farina di mandorle ( fatta al momento se vi è possibile);

– 70 g di zucchero mascobado;

– 50 g di olio d’oliva (delicato);

– 35 g di latte di soia;

– 10 g di grappa;

– 1 cucchiaino di buccia grattugiata di lime;

– 1 pizzico di sale;

– 1/2 cucchiaino di bicarbonato.

Per la farcia:

– 350 g di latte di soia;

– 265 g di cioccolato fondente al 70%;

– 70 g di zucchero mascobado;

– circa 50 lamponi;

– buccia grattugiata di lime.

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200 °C.  Iniziate con la frolla: miscelate le farine e lo zucchero, aggiungete l’olio ed amalgamate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete il sale, il bicarbonato, il lime. Mescolate. Aggiungete quindi i liquidi ed amalgamate fino ad ottenere un impasto uniforme. Stendete l’impasto (dello spessore di 1/2 cm) con le mani direttamente nello stampo precedentemente oliato ed infarinato. Bucherellate fondo e bordi con i rebbi di una forchetta, coprite con carta da forno e riempite con le apposite palline di ceramica o con ceci o fagioli secchi. Mettete in forno per 15 minuti. Successivamente togliete il rivestimento di carta e le palline e fate cuocere in forno per altri 10 minuti.

Nel frattempo preparate la crema: fate bollire il latte per 4 minuti. Aggiungete lo zucchero ed il cioccolato spezzettato mescolando di continuo con una frusta, su fiamma bassa, per un paio di minuti. Spegnete e lasciate raffreddare completamente.

Lavate i lamponi e metteteli ad asciugare su fogli di carta assorbente.

Una volta fredda, sformate la base. Farcite con la crema al cioccolato, “esponete” i lamponi come preferite, spolverate con la buccia grattugiata di lime…e lasciatevi affascinare!

crostata lamponi

Consigli:

  • Non sarà necessario avvolgere e mettere in frigo l’impasto della base perché, a differenza del burro, l’olio si comporta allo stesso modo sia a contatto con il caldo sia con il freddo!
  • Potrete sostituire il lime con un limone biologico;
  • Potrete preparare l’impasto prima, inserirlo in un sacchetto per alimenti e conservarlo in frigo per qualche giorno prima di preparare la crostata;
  • Potrete fare delle crostatine, cuocerle senza farcirle, e riporle in un contenitore con chiusura ermetica in frigo: si manterranno friabili per diversi giorni!
  • Si conserva in frigo per 2-3 giorni…se resistete!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...